Cultura, competitività, natura, territorio

Personale informatico associato per ogni "rete di scuole"

Tutte le scuole di ogni ordine e grado dovrebbero strutturarsi come reti (formalizzate ai sensi della legge sull'autonomia) per condividere il personale ATA addetto all'informatica.

 

Questo potrebbe essere fatto su scala sovracomunale, ad esempio una rete per ognuna delle 8 zone individuate in Umbria ai sensi della l.r. n.18/2011 per le Unioni speciali.

 

Questa strutturazione di "uffici informatici a livello di rete di scuole" permetterebbe una economia di scala negli interventi per la digitalizzazione della scuola, e faciliterebbe il trasferimento di conoscenze tra le varie scuole (riuso di soluzioni già sviluppate da altri, diffusione dell'open source sia come LIM che come strumenti di lavoro, soluzioni standard per problematiche di rete, cablaggio e sicurezza IT, ecc).

 

Coinvolgere anche gli studenti delle scuole

superiori come risorsa per queste reti.

 

[idea emersa il 28/03/2013 durante la discussione nell'incontro di presentazione dell'agenda al CCOS]

Tags

Voting

5 votes
Active
Idea No. 86