Campaign: Benessere, qualità della vita, salute

Risultati delle analisi cliniche o mediche per posta elettronica

Per conoscere il livello del colesterolo, oggi dobbiamo andare dal Medico di Medicina Generale, farsi fare una ricetta, andare poi al CUP, prenotare la data di prelievo, pagare il ticket, recarsi al laboratorio analisi nella data di prenotazione per fare il prelievo, ritornare dopo una settimana circa a rititrare i referti delle analisi. Mentre è quasi normale concentrare in una unica occasione le fasi di prenotazione ...more »

Submitted by

Voting

53 votes
Active

Campaign: Cultura, competitività, natura, territorio

Biblioteche "a distanza"

Se le biblioteche fossero dotate di e-book reader (come kindle o simili) da dare in prestito si consentirebbe a tutti l'accesso alla sezione e-book e si incentiverebbe un sistema più comodo di prestito e restituzione.

Le biblioteche potrebbero organizzare brevi momenti formativi per spiegare il funzionamento degli e-book reader e le modalità di prestito "a distanza"

Submitted by

Voting

45 votes
Active

Campaign: Benessere, qualità della vita, salute

Pagamenti PA con smartphone

Mi piacerebbe che, nell'ottica della digitalizzazione dei servizi della PA (penso alla Sanità ma anche ai servizi pubblici in genere) si pensasse a progettare tutti i servizi in ottica Mobile. Penso ai pagamenti dei ticket sanitari con lo smartphone, ma anche ai biglietti per i mezzi pubblici, oppure, non ultimo, i buoni pasto scolastici. Basterebbe avere un codice (penso all'omologo PNR dei biglietti ferroviari) da comunicare ...more »

Submitted by

Voting

20 votes
Active

Campaign: Comunità, inclusione, sussidiarietà, competenze

Avere il Wi-Fi nei treni regionali ed intercity

Purtroppo il collegamento ad internet è disponibile solo su Frecciarossa ed Italo... che non ci sono in Umbria. Poter avere il collegamento Wi-Fi gratuito anche su treni regionali ed intercity, sarebbe davvero utile a turisti, pendolari ed a chi va a Roma/Milano per lavoro. Ormai il collegamento Wi-Fi è una cosa essenziale. Altrimenti, in alternativa, bisognerebbe almeno migliorare la copertura UMTS delle linee ferroviarie. ...more »

Submitted by

Voting

50 votes
Active

Campaign: Altre idee

Eliminare le code nei colloqui dei genitori con i professori

Perchè costringere i genitori a snervanti file, ripetute tante volte quanti sono i professori con i quali si vuole condividere il profitto dei propri figli ? Non è possibile pubblicare sul sito della scuola il nominativo del Professore, la materia insegnata e le classi presso cui opera è, nel giorno del colloquio, inserire l'orario in cui sarà presente e lasciare ai genitori la libertà di prenotarsi ? Potrebbe esistere ...more »

Submitted by

Voting

23 votes
Active

Campaign: Cultura, competitività, natura, territorio

Possibilità di seguire seminari e conferenze in streaming

Possibilità di seguire seminari e conferenze in streaming, come già sperimentato per il convegno “Brain Back Umbria” sull’omonimo sito; prevedendo, qualora fosse necessario, un preliminare login. Questi eventi, che comunque hanno un costo, dovrebbero essere fruibili dal maggior numero di utenti possibile, in un’ottica di “lifelong learning” e di sviluppo del territorio.

Submitted by

Voting

34 votes
Active

Campaign: Cultura, competitività, natura, territorio

Servizi turistici basati sulla localizzazione

Permettere ad un turista che visita la nostra regione di accedere ad una serie di contenuti e servizi in base alla sua posizione, utilizzando le moderne reti mobile e le funzioni di geolocalizzazione. L’accesso al servizio dovrebbe essere pubblicizzato sia presso la struttura ricettiva sia attraverso i codici QR (http://it.wikipedia.org/wiki/Codice_QR ) posti direttamente sui punti di interesse. Passando davanti ad ...more »

Submitted by

Voting

45 votes
Active

Campaign: Comunità, inclusione, sussidiarietà, competenze

Telelavoro : risparmio e produttività

Trovare il modo di agevolare le imprese che scelgono il telelavoro, in proporzione al numero di ore effettuate. Questo vale soprattutto per i lavoratori della conoscenza: http://www.egovnews.it/articolo/14286/L-innovazione-parte-dalle-persone-dal-lavoro-e-dai-lavoratori-della-conoscenza La svizzera ha già fatto molto in questo senso: http://www.economiesuisse.ch/it/PDF%20Download%20Files/dp08_HomeOffice_i.pdf ...more »

Submitted by

Voting

41 votes
Active