Cultura, competitività, natura, territorio

Salvaguardare la bellezza del paesaggio in Umbria

Pubblicare come dati aperti il numero e la localizzazione delle concessioni edilizie di tutti i comuni umbri, per cercare di favorire il "riuso" dell'esistente invece del "consumo" di territorio con nuove costruzioni edilizie.

Submitted by
Add your comment

Voting

8 votes
Active

Cultura, competitività, natura, territorio

Favorire il "riuso" dell'esistente e non aggiungere più cemento

Per la tutela del paesaggio umbro promulgare una legge regionale che preveda l'abolizione dell'IMU e degli oneri di urbanizzazione per 30 anni a chi ristruttura un vecchio edificio (per qualsiasi uso, abitativo o industriale); senza costi per l'ente in quanto finanziata con una tariffa doppia da chi pretende di edificare utilizzando nuovo suolo.

Submitted by
Add your comment

Voting

7 votes
Active