Campaign: Comunità, inclusione, sussidiarietà, competenze

Concreta adozione del Software Libero nelle P.A.

In qualità di segretario del Terni GNU/Linux User Group (www.ternignulug.org), nonché di cittadino umbro, propongo a nome mio e dell'Associazione i seguenti suggerimenti per un approccio pratico alla ottimizzazione del Budget Informatico nelle Pubbliche Amministrazioni. 1. Analisi del parco Software esistente all'interno dell'Ente 2. Analisi delle effettive esigenze (potrebbero servirne di nuovi e/o non essere più ...more »

Submitted by

Voting

39 votes
Active

Campaign: Comunità, inclusione, sussidiarietà, competenze

Spingere sul "riuso" tra gli enti pubblici ed in altri ambienti

Spingere sul riuso tra gli enti pubblici ma anche tra ambienti diversi (enti, scuole, sanità, privati, ecc), anche strutturando un apposito team inter-istituzionale dedicato. Riusare non solo il software, ma sopratutto le migliori pratiche (applicandole anche ad ambiti diversi) proprio per sviluppare le "reti di conoscenza". [idea emersa il 12/03/2013 durante la discussione nell'incontro di presentazione dell'agenda ...more »

Submitted by

Voting

14 votes
Active

Campaign: Comunità, inclusione, sussidiarietà, competenze

Valorizzare i migliori progetti open source CCOS già finanziati

La Regione Umbria ha investito molto attraverso la l.r. n.11/2006 sulla pluralità informatica. Occorre valorizzare i migliori progetti open source già finanziati dalla Regione tramite il CCOS, diffondendone i risultati presso altri enti e ad altre scuole, sostenere in maniera strutturata il processo di trasferimento delle conoscenze. [idea emersa il 12/03/2013 durante la discussione nell'incontro di presentazione ...more »

Submitted by

Voting

8 votes
Active

Campaign: Benessere, qualità della vita, salute

Uniformare i servizi on line dei comuni tramite open source

Uniformare i servizi telematici esposti dai comuni, individuando un layout ed una metafora di comunicazione uniforme (in modo che gli utenti la ritrovino in tutti i siti degli enti della regione), ed implementare il tutto tramite riuso di soluzioni open source di content management (selezionandone una tra le tante già implementate da altri enti pubblici in Italia su Drupal, Wordpress, ecc). [idea emersa il 28/03/2013 ...more »

Submitted by

Voting

7 votes
Active

Campaign: Comunità, inclusione, sussidiarietà, competenze

Estensione del progetto LibreUmbria ad altri enti/scuole

Visto il successo dell'iniziativa, estendere ad altri enti o scuole la stessa iniziativa attraverso un riuso metodologico ed anche attraverso un supporto da parte degli enti che hanno già fatto il passaggio all'open source (supporto formativo, sulle problematiche che emergono, ecc). Coinvolgere gli studenti delle scuole superiori come risorsa per la diffusione del progetto. [idea emersa il 28/03/2013 durante la discussione ...more »

Submitted by

Voting

7 votes
Active

Campaign: Comunità, inclusione, sussidiarietà, competenze

Attivare l'esperienza della comunità open source per "fare rete"

La comunità open source ha una lunga storia di collaborazione a distanza su progetti complessi, ovvero "dalla cattedrale al bazaar". Oggi è essenziale, per arrivare ad attivare una vera “Crescita digitale” a livello locale, riuscire a “fare comunità” e “fare rete” per lavorare insieme anche a distanza sfruttando le tecnologie, per dialogare riguardo esperienze e prassi in una logica di scambio reciproco e fruttuoso. ...more »

Submitted by

Voting

5 votes
Active