Campaign: Comunità, inclusione, sussidiarietà, competenze

Usare i servizi digitali della PA anche a favore di professioni

Visto che in molti casi i professionisti inviano la documentazione da loro prodotta alle PA (che devono poi conservare tali file digitali a norma di legge) garantire ai privati la possibilità nel tempo di accedere all'archivio on line dei file da loro prodotti, offrendogli così la possibilità di dematerializzare il loro archivio cartaceo.

 

Al limite, per completare l'archiviazione on line offrire ai professionisti la possibilità di aggiungere altri loro file non di interesse della PA (come servizio a pagamento). Eventualmente sviluppare un mercato di "intermediari" dedicati a questo tipo di servizi di dematerializzazione e conservazione.

 

[idea emersa il 19/03/2013 durante la discussione nell'incontro di presentazione dell'agenda alla Facoltà di Ingegneria dell'Università di Perugia]

Submitted by

Tags

Voting

0 votes
Active
Idea No. 70